Grazie a tutti di tutto ciò che abbiamo vissuto insieme questo anno 2020.
Grazie di tutto il vostro amore e solidarietà
Scegliamo la Luce!

Vi lascio, all’alba del Natale e del 2021,
con una poesia di Rabindranath Tagore,
un erudito scrittore bengalese, tratta da “Ghitangioli”,
scritta il 2 settembre 1909

E’ il tuo amore,
o Incantatore.
In festoso saluto
la luce danza sulle foglie
le nubi vagano per il cielo
in dolce riposo
con soave carezza
il vento sfiora le cose.
E’ il tuo amore,
o Incantatore.

Danza il mio sguardo
al ritmo della luce mattutina,
la parola del tuo amore
è arrivata al mio cuore.
Il tuo volto s’è chinato sopra di me,
hai posato il tuo sguardo in mezzo alla mia fronte.
Oggi il mio cuore
è in comunione

Buone Feste!

Visita il mio sito www.federicagazzano.it