Il Wesak è un rito  di origine buddista che si svolge ogni anno il giorno della Luna Piena di Maggio nella costellazione del Toro.
Quest’anno il Wesak è il 7 maggio 2020.

Immagina la vallata del Monte Kailash, dove la montagna sacra della catena himalayana, l’unica montagna che non si può scalare, accoglie pellegrinaggi continui di gente proveniente da tutto il mondo buddista, induista e Bon (animisti indiani).
Immagina il Lago Manasarovar,  ai piedi del Monte Kailash, lago sacro con 10000 fiori di loto che rappresentano la purezza del Buddha.
Immagina il Buddha, l’Illuminato, nel momento di transitare nel Nirvana e librare la sua anima là dove non c’è più reincarnazione, nè sofferenza.
Egli, prima di lasciare il corpo, si voltò e percepì le vibrazioni di sofferenza  del genere umano, degli animali, delle piante e dei minerali e, in un moto di potente di compassione annunciò che non avrebbe raggiunto il Nirvana fino a che tutta la sofferenza non fosse scomparsa e che un giorno all’anno avrebbe fatto sentire la forza della Luce sulla Oscurità che ci avvolge sulla Terra.
Poi, nel 1948, Alice Bailey, nel suo libro“Il ritorno del Cristo”, affermò il valore simbolico profondo di questa ricorrenza, non limitandola all’ambito buddista, ma canalizzando la aspirazione alla Luce di tutta l’Umanità.
Questa ricorrenza è ora simbolo dell’affermazione della Pace e della Luce sull’Oscurità da parte di  tutti gli esseri, di ogni cultura e tradizione, che procedono su un cammino spirituale. 

Celebreremo quest’anno il WESAK il giorno preciso della Luna Piena: 7 maggio ore 20.45 – 21.45.

Solitamente ci incontriamo fisicamente sotto la Luna Piena: quest’anno sarà diverso ma non meno potente. Riuniamoci in un cerchio virtuale mondiale di Pace e Luce.

Per questa occasione sto cercando di organizzare un concerto di gong e campane di Fabrizio Bastimento.

L’incontro sarà sulla piattaforma web https://meet.jit.si alle 20.40

Per favore chi desidera essere presente da casa propria, mi telefoni e prenoti la sua presenza
per ricevere il link all’evento

Mi serve un telefono o una mail: comunicatemelo entro il 6 maggio per favore!!

Se sarai presente, vestiti di bianco,
trova una candela,
una ciotola di acqua,
una pietra e un fiore
e se ce l’hai anche un incenso.

A presto!

( foto di Federica Gazzano, Swayambunath, Kathmandu, Nepal)

Questo sito web utilizza i cookie. Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire
funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul
modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web,
pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che
hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.
Acconsenti ai nostri cookie se continui ad utilizzare il nostro sito web. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi